Centro Lama Tzong Khapa Treviso

Centro per lo studio e la pratica della filosofia e psicologia buddhista di tradizione mahayana

14-15 giugno: il Dalai Lama a Livorno!

Il Cammino di Mezzo

di Nagarjuna con un commentario di Tsongkhapa Losang Drakpa e Choné Drakpa Chédrub

Bisogna tenersi lontani da tutti gli estremi, da tutte le viste concettuali prese come assoluto; poiché niente è vero o falso in se; tutto è relativo e condizionato. Bisogna vedere tutte le cose come fossero illusioni, e tutte le teorie e viste come pure costruzioni mentali, dei castelli in aria. Tutti i modi di vedere sono basati sul credere in qualcosa che esista in se, sono dunque tutti basati sull'ignoranza, e conducono necessariamente a maggior sofferenza. La vera natura di tutto è oltre ogni descrizione, oltre di ogni concettualizzazione, oltre ogni dualità. Ogni percezione, inferenza, teoria, modo di vedere, azione, costruzione, è necessariamente tinta dal karma accumulato e necessariamente imperfetta. Attaccarsi e tentare di difendere il proprio punto di vista come basato su degli assoluti non è che creare maggior attaccamento e sofferenza. (Parte del commentario al capitolo 24)

 

 2015: Anno del Dalai Lama

Anche il Centro Lama Tzong Khapa sostiene le attività del comitato ANNO DEL DALAI LAMA: fallo anche tu e clicca su MI PIACE alla Pagina Facebook!
 

 Prossimi Appuntamenti:

28-29 marzo Alla scoperta del Buddhismo

LIBERAZIONE DALLA SOFFERENZA: SAMSARA e NIRVANA. 6° modulo con Ven. Laura Coccito
Tutti gli insegnamenti del buddhismo puntano verso un obiettivo: la liberazione dalla sofferenza e l’ottenimento della vera felicità. Per percorrere questa strada, dobbiamo capire che la sofferenza e le sue vere cause nascono principalmente dentro di noi, cioè dai nostri stati mentali disturbanti e delle nostre azioni sotto l’influenza dell’ignoranza.
ulteriori informazioni >>

4 aprile: Notte a Tara

Recitazione delle lodi a Tara, circoambulazione dell'altare e prostrazioni. La pratica si svolge dal tramonto all'alba. Si prega di contattare Danillo per confermare la partecipazione.
ulteriori informazioni >>



Dichiarazione riguardante il culto di Dogyal Shugden

A seguito di lunghe e attente indagini, Sua Santità il Dalai Lama sconsiglia vivamente ai buddisti di tradizione tibetana di coltivare la pratica dello spirito noto come Dolgyal (Shugden). Anche il nostro Centro, così come altri Centri Buddhisti italiani, desidera esprimere totale fiducia e rispetto verso Sua Santità il Dalai Lama e completo accordo per quanto riguarda la pericolosità della pratica del culto di Dogyal/Shugden.
ulteriori informazioni (file .pdf) >>



 

Informazioni utili

Se siete interessati a conoscerci venite a trovarci al Centro Lama Tzong Khapa di Treviso.
La sede è a Zero Branco (TV) in via Peseggiana 31 angolo via Tessarotti, presso l'Associazione "Progetto Alice".

Ci potrete trovare tutti i lunedì sera per un nuovo incontro settimanale dedicato alla pratica di Shiné ( dalle ore 20:00 alle 22:00) e ogni ogni Mercoledi' alle ore 20:30.